Epicode perché diventare web developer

Cybersecurity, tutto quello che devi sapere

Cybersecurity, tutto quello che devi sapere

Scopri di più sulla professione più ricercata del mercato.

Amazon
Amazon
Check24
Google
Google
career karma
career karma
course report
course report
Finanzen
Finanzen
allgemeine
allgemeine
Educationinvestor
Educationinvestor

Cybersecurity: definizione

Quindi cos’è la cyber security? La cyber sicurezza, come suggerisce la parola stessa, comprende tutti i possibili meccanismi di difesa per proteggere i sistemi elettronici da attacchi hacker. Nulla di troppo diverso da un attacco a una fortezza, con la differenza che al posto di un castello ad essere colpiti potrebbero essere dispositivi, sistemi, server e reti. Il tesoro più prezioso da proteggere: i dati. I dati sono la merce di scambio che più fa gola agli hacker e sono il tallone d’Achille di privati e aziende. Per appropriarsene sono stati creati numerosi tipi di attacchi informatici.

Alcuni degli attacchi informatici più comuni

Phishing

Forse il più celebre dei cyber attacchi e quello in cui più spesso ci si imbatte. Si tratta di mail fake che in tutto e per tutto simili a quelle provenienti da fonti reali (spesso addirittura istituzionali come banche e uffici postali), ma che in realtà contengono comunicazioni fraudolente volte a carpire i dati del malcapitato.

Phishing

Phishing

Forse il più celebre dei cyber attacchi e quello in cui più spesso ci si imbatte. Si tratta di mail fake che in tutto e per tutto simili a quelle provenienti da fonti reali (spesso addirittura istituzionali come banche e uffici postali), ma che in realtà contengono comunicazioni fraudolente volte a carpire i dati del malcapitato.

Malware

Malware

Anche in questo caso il mezzo di diffusione preferito per questo tipo di attacco è la mail, o meglio, gli allegati (volutamente infetti) della stessa. Vi sono diversi tipi di software malevoli tra cui: spyware, ransomware e worm.

Man in the middle

Man in the middle

E' letteralmente il terzo incomodo che si intromette e altera le comunicazioni tra due parti che sono convinte di star comunicando soltanto l’una con l’altra.

Denial-of-service (DoS)

Denial-of-service (DoS)

Inficiano in svariati mondi il totale funzionamento dei sistemi. Oltre a quelli elencati esistono un’infinità di attacchi che possono danneggiare noi e la nostra privacy.

Quanto guadagna un Cybersecurity Specialist?

Quanto guadagna un Cybersecurity Specialist?

Quando si tratta di lavorare nella cyber security non si può essere improvvisatori. Gli esperti di cybersecurity sono fondamentali all’interno di qualsiasi realtà aziendale e le offerte di lavoro in ambito cyber security sono numerosissime.

  • 37.000 €

    Figura Junior

  • 50.000 €

    Figura con >3 anni di esperienza

  • 65.000 €

    Figura Senior

Video testimonials

bg proietti 01

Stefano, 34 anni

testimonials 02

Beatrice, 26 anni

testimonials 04

Samuele, 23 anni

testimonials 03

Elica, 27 anni

testimonials 05

Matteo, 34 anni

Vuoi diventare Ethical Hacker?

Richiedi informazioni

Lavoro nella cybersecurity

Tra le professioni informatiche più richieste negli ultimi anni rientrano, senza ombra di dubbio, quelle che riguardano la sicurezza informatica con particolare attenzione alla cybersecurity aziendale, soprattutto quella delle grandi multinazionali costrette a utilizzare - e dunque a proteggere - grossi moli di dati sensibili. Il lavoro nella sicurezza informatica coinvolge diverse figure professionali, ma cosa fanno di preciso? Quanto guadagnano e, soprattutto, come si fa a lavorare nella cybersecurity?

Cyber security specialist, cosa fa


Lo specialista della sicurezza informatica potrebbe ricoprire più professioni informatiche a seconda delle dimensioni e della tipologia di azienda o di organizzazione di cui fa parte. Garantire la cybersecurity è importante perché molte delle violazioni dei dati sono causate all'interno dell'organizzazione, che siano esse fatte intenzionalmente o accidentalmente. Le competenze di chi riveste un ruolo di cybersecurity expert possono essere diverse: specifiche su un determinato prodotto informatico (ad esempio quello di un determinato fornitore), oppure in domini come i sistemi operativi dei computer, applicazioni o website cybersecurity.

Cyber security consultant, cosa fa

Il Cyber security consultant è specializzato nel prevenire e rilevare le minacce, ma anche nel gestire e intervenire sui principali attacchi informatici. Le sue consulenze sono incentrate sulla conduzione di ICT Security Audit, Risk Assessment, Vulnerability Assessment (ambito IT e/o OT). Se necessario può essere coinvolto in attività di project management incentrate sulla Cybersecurity.

Cyber security analyst, cosa fa

Il suo ruolo principale è quello di analizzare le minacce per conoscere le vulnerabilità dei sistemi informatici ed effettuare efficienti valutazioni del rischio per creare strumenti e meccanismi di protezione sempre più efficaci. Inoltre, un bravo analyst monitora attivamente la rete per bloccare ogni tipo di attacco o intrusione all’interno di sistemi e dispositivi. Studia i punti deboli e più facilmente attaccabili e li paragona ai punti di forza del sistema. Attraverso i dati rilevati, genera report dettagliati per tenere d’occhio lo stato della rete nel breve e nel lungo termine. Utilizza programmi e strumenti di protezione avanzati ed educa i colleghi alle buone norme di cyber security. Sceglie quali strumenti di configurazione adottare per proteggere le informazioni. Insomma, il suo compito è quello di difendere attivamente i dati con tutte le abilità a sua disposizione.

Cyber Security manager e Cyber Security Expert, cosa fanno

Il lavoro di Security Expert e il lavoro di Security Manager prevedono il compito di affrontare concretamente i rischi informatici che possono mettere in pericolo i sistemi, i dati e la reputazione dell’azienda. Sono ruoli principalmente gestionali che richiedono grande responsabilità e attenzione.

Laurea?

Non è necessaria

Salario?

Tra i migliori in Italia

Lavoro?

Sarà iui a inseguirti

E se potessi diventare Cybersecurity Specialist in 3 mesi?

Portami lì

Wikicode

Cosa fare dopo la laurea

Cosa fare dopo la laurea

Cosa fare dopo aver conseguito una laurea? È meglio fermarsi ad una triennale oppure è preferibile vantare anche un master? Una laurea magistrale offre maggiori sbocchi lavorativi per un programmatore? Praticamente tutti gli sviluppatori software si sono posti queste domande almeno una volta nella vita. Studiare Informatica garantisce l’accesso ad un ampio ventaglio di opportunità e un […]

Leggi di più
Cosa fare dopo il diploma

Cosa fare dopo il diploma

Cosa fare dopo aver preso il diploma? Finite le scuole superiori non pochi ragazzi devono scegliere che fare del proprio futuro. Sostanzialmente in Italia, dopo il liceo, i neodiplomati hanno tre opzioni ben precise tra cui scegliere: iscriversi all’Università; iscriversi ad un Istituto Tecnico Superiore; entrare nel mondo del lavoro. I giovani interessati a diventare […]

Leggi di più
Cercare lavoro

Cercare lavoro

Come si fa a trovare un lavoro? Al termine del nostro percorso di studi è questa la domanda che risuona nella mente di tanti aspiranti programmatori. La risposta dipende da diversi fattori: cosa abbiamo studiato, che competenze abbiamo acquisito durante gli studi, cosa sappiamo fare realmente e quali sono i nostri obiettivi personali. Per trovare […]

Leggi di più
Avviare una startup

Avviare una startup

Come avviare una startup? Molti giovani imprenditori si sono posti questa domanda quando hanno deciso di lanciare la propria attività economica. Le startup sono delle realtà imprenditoriali che hanno l’obbiettivo di ricercare, sviluppare e convalidare modelli economici scalabili. Spesso il termine startup si riferisce a nuove tipologie di business basate sull’idea originale di un singolo imprenditore. Potenzialmente chiunque […]

Leggi di più
Imparare a programmare

Imparare a programmare

Le skill di coding sono un requisito quasi essenziale per potersi inserire in diversi contesti lavorativi.  La programmazione è quell’insieme di tecniche che consentono al developer, tramite l’impiego di linguaggi appositi, di realizzare software in grado di svolgere determinati compiti o task. Indice Imparare a programmare da zero: familiarizzare con i principali paradigmi Hai mai pensato di diventare developer? […]

Leggi di più
I linguaggi di programmazione

I linguaggi di programmazione

I linguaggi di programmazione sono la base dello sviluppo software, senza di essi i programmatori non potrebbero comunicare in modo semplice le istruzioni ai computer e di conseguenza sarebbe impossibile scrivere le applicazioni e i servizi che usiamo quotidianamente tramite terminale, sia esso un PC Desktop o uno smartphone. Indice Cos’è un linguaggio di programmazione? Definizione Hai […]

Leggi di più
Cos’è il front end

Cos’è il front end

Front end e back end sono le due componenti principali in cui è possibile suddividere un progetto software. In questo articolo andremo ad analizzare nel dettaglio la parte di un’applicazione con cui l’utente entra effettivamente in contatto, ovvero il front-end. Indice Che cos’è il front end? Definizione Hai mai pensato di diventare developer? Che lavoro svolge […]

Leggi di più
Cos’è il back-end

Cos’è il back-end

Le applicazioni che utilizziamo quotidianamente sono il risultato di codici che operano in sincronia consentendoci di eseguire dei determinati task. Tuttavia gli utenti si interfacciano con una singola parte del software, il front end, e molto spesso ignorano completamente l’esistenza del lato backend, cioè tutto quel codice che anima il programma o il servizio utilizzato. In […]

Leggi di più
Cos’è Phyton

Cos’è Phyton

Nel corso degli ultimi anni la popolarità di Python è aumentata notevolmente, questo perché gli sviluppatori software impiegano tale linguaggio di programmazione per realizzare diverse tipologie di software e servizi che sono ormai entrati nella nostra quotidianità. In questo articolo andremo ad analizzare nel dettaglio le caratteristiche di Python ed i motivi che spingono i developer a […]

Leggi di più